Progetti Regione Marche - Servizi Politiche Sociali e Sport

Venerdì, 13 Luglio 2018

La Regione Marche si è da sempre contraddistinta come un’amministrazione sensibile ed inclusiva rispetto al fenomeno dell’immigrazione, dotandosi a tal fine di una specifica normativa, la L.R. 26 maggio 2009, n.13, “Disposizioni a sostegno dei diritti e dell’integrazione dei cittadini stranieri immigrati”. La Regione Marche agisce concretamente in ambiti di particolare rilevo per l’integrazione degli immigrati: sociale, sanità, istruzione, formazione, lavoro, cultura ed alloggi.

Ultimi progetti Regione Marche, Servizi Politiche Sociali e Sport

  • WEST – Contrasto al mercato illegale dell’immigrazione e dello sfruttamento di donne e minori
  • ORIGINAL S.I.N. – Costruire una rete europea di PPAA impegnate nel contrastare esclusione e marginalità
  • BACK TO HEAVEN – Contrastare l’emarginazione sociale e la povertà, l’elaborazione di strategia di azione transnazionale
  • ENI – Promuovere politiche di integrazione che riconoscano la diversità come fattore di sviluppo
  • NET.MATE – Promuovere azioni di sensibilizzazione degli operatori del settore sociale alla lotta contro l’esclusione e la povertà
  • IMMENSITY – Favorire l’inclusione sociale ed economica degli immigrati legali nei paesi di destinazione stimolando le loro potenzialità imprenditoriali
  • OPEN – Promuovere il dibattito a livello nazionale ed EU sulle tematiche di inclusione e protezione sociale
  • NO DISCRIMINATION – Costruzione di una rete contro le discriminazioni
  • ICAM, ICAM2, ICAM3, ICAM4 – Realizzazione di un Piano regionale per la formazione civico - linguistica dei migranti
  • PRIMM – Piano Regionale Integrazione Migranti Marche

Fonte: Regione Marche